×

Budino di Pecorino di Pienza, capocollo croccante e salsa di fave

Oggi abbiamo pensato di proporvi un budino di Pecorino di Pienza con una salsa di fave. E’ spesso complicato utilizzare i formaggi in cucina. Il loro sapore intenso, la loro natura e la loro consistenza consente di trasformarli in un ottimo accompagnamento o condimento. Poco spesso il formaggio trasformato diventa il re del piatto. Ma non in questo caso. Pecorino e fave è un accoppiamento classico in Toscana. E se vi dicessimo di trasformare il pecorino in un budino e le fave in una salsa? Il risultato al livello di sapori è assicurato mancherebbe una parte consistente e croccante. Ecco allora che una cialdina di Pecorino e del capocollo croccante andranno a completare il nostro piatto. Allora proviamoci. Infilate i grembiuli e      accendete il forno.

Ingredienti:

  • 180g di Pecorino di Pienza Semistagionato + 20 g. per le cialde
  • 2 fette di capocollo stagionato spesse mezzo centimetro
  • 220 ml. di Panna fresca
  • 2 uova intere e un tuorlo
  • 500-700 g. di fave fresche
  • uno spicchio d’aglio in camicia
  • sale, burro, olio e pepe q.b.

Preparazione:

Mettete un 50 ml di panna in una pentola e portate a bollore. Quando la panna bolle spegnete il fuoco e aggiungete il Pecorino di Pienza e mescolate rapidamente con una frusta.
Laciate intiepidire la fondutina e dopo aggiungetela al resto della panna. Sbattete le uova e mescolatele bene a questo composto. Regolate di sale e pepe. Preriscaldate il forno a 150° a forno statico. Nel frattempo mettete a bollire una pentola d’acqua e tuffateci le fave. Trascorsi scolatele e fermate la cottura e il colore in acqua e ghiaccio. Imburrate gli stampini, metteteci dentro il vostro composto e infornate per 15-20 min.  Intanto sbucciate le fave, e saltatele in padella con olio e aglio. Una volta insaporite frullatele in maniera da ottenere una salsa liscia e fluida, aggiungete un po’ di acqua per raggiungere la consistenza desiderata. Tagliate il capocollo a striscioline molto sottili e fatelo cuocere in padella finchè non diventerà croccante.
In una padella anti aderente mettete poco Pecorino grattugiato e create le cialdine aiutandovi con uno stuzzicadenti.

Impiattamento:

In un piatto fondo sformate il vostro budino (aspettate che si sia intiepidito). Aggiungete la cialdina e un po’ di Capocollo croccante. Versate un po’ di salsa e il piatto è pronto. Semplice, gustoso e di effetto.

LEGGI ANCHE:
Flan Cipolle Rosse, Pecorino e pane croccante
Panna cotta allo zafferano

×