×

Come abbinare birre e formaggi

Il formaggio è un prodotto tipico dell’area Mediterranea come un’altra grande eccellenza, il vino. Abbinare vino e formaggio, oltre a essere una grandissima intuizione, è anche la più naturale. Ma se vi dicessimo che al formaggio si abbina alla perfezione anche la birra artigianale?
La tendenza a abbinare birra e formaggio è nata nei paesi dove la birra è protagonista: Inghilterra, Germania ma anche nelle regioni Alpine.

I risultati? Quando l’abbinamento è ben studiato sono davvero sbalorditivi. Insomma se abbiniamo il giusto vino al giusto formaggio l’accoppiata sarà vincente, se abbiniamo un vino sbagliato il risultato non soddisferà il nostro palato. Lo stesso discorso vale per la birra. Ogni tipo di birra ha le sue caratteristiche aromatiche, i suoi profumi e il suo sapore e non si può sposare “con il primo che passa”.

A ogni tipo di formaggio la sua birra

L’abbinamento è una sorta di scienza che analizza le caratteristiche di due prodotti e li accoppia creando al palato un equilibrio piacevole. La birra ha tra le sue caratteristiche più importanti l’amarezza.

Ecco prima regola è che se un formaggio ha in sè delle note amarognole, non bisogna abbinarci una birra particolarmente amara, perchè si creerebbe uno squilibrio di sapori che tenderebbe all’amaro. La stessa cosa vale per l’acido. Ci sono delle birre acidule che non si possono abbinare a formaggi con una spiccata acidità. Passando agli abbinamenti positivi le birre scure con una leggera nota affumicata ma non troppo cariche di sapore si abbinano molto bene ai formaggi dal sapore delicato perchè la nota affumicata tende a dare corpo all’abbinamento.

I consigli che vi diamo sono solo una sorta di vade mecum generale. Naturalmente le caratteristiche aromatiche variano da birra a birra e da formaggio a formaggio. In generale le Lager si possono abbinare bene per caratteristiche generali ai formaggi freschi, ma bisogna sempre guardare alle note peculiari della singola birra e del singolo formaggio. Insomma qui non vi diamo l’abbinamento matematicamente perfetto tra birra e formaggio, ma vi aiutiamo dandovi poche regole da seguire per la ricerca di un abbinamento vincente.

Formaggi freschi, a pasta molle o filata

Questi formaggi di regola sono grassi e tendenti al dolce, ma dalla carica aromatica debole. Dunque la birra da abbinare deve essere leggera, amarognola e dai sapori non troppo intensi. A questo tipo di formaggi di regola si abbinano bene le birre

  • Lager
  • Pilsner
  • Bock

Formaggi Stagionati

Più aumenta la stagionatura del formaggio più le caratteristiche aromatiche si fanno intense, va da sè che anche la birra dovrà essere più corposa. Dunque a un pecorino stagionato deve essere abbinata una birra con un grado alcolico maggiore e a più alta fermentazione. Per formaggi pecorini, caprini e ovini più stagionati consigliamo di abbinare in linea di massima queste birre:

  • Ale
  • Weisse
  • Stout

Formaggi piccanti e Erborinati

Ultimo discorso da fare riguarda gli erborinati, i blue e i formaggi piccanti in generale. La loro forza aromatica è intensa e persistente, la birra da abbinare dovrà avere una pari forza aromatica e un effetto pulente in bocca.

Le birre che possono avere queste caratteristiche sono le prestigiose birre delle abbazie belghe dei frati trappisti che con il loro corredo alcolico, le loro intense note fruttate sono le uniche che possono reggere il passo degli erborinati abbinandovisi in maniera sorprendentemente alcolica


[recaptcha size:compact theme:dark]

×