×

Gnocchetti di patate con Pecorino di Pienza, zafferano e cacao amaro

Abbiamo deciso di svelarvi un’altra ricetta per valorizzare il Pecorino di Pienza in cucina. L’impatto visivo e di gusto che ha, stupirà sicuramente i vostri ospiti. Se credete però che la scelta di accoppiare insieme Pecorino, zafferano e cacao amaro sia coraggiosa e rischiosa, vi state sbagliando. Questi tre ingredienti si sposano benissimo tra loro, nonostante abbiano tutti e tre abbiano una forte personalità.

Ora che lo zafferano si sposi bene con il pecorino è cosa nota. Il cacao (da usare con molta attenzione) ha lo scopo di dare una leggera sferzata amara in bocca, rendendo il piatto più piacevole. Il risultato sarà un primo estremamente equilibrato, dalla forte carica aromatica e dal gusto deciso.

Vi dirò di più, è anche molto semplice da preparare. Come noterete dagli ingredienti il piatto è davvero semplice. Ma si sa, un bravo cuoco non deve aggiungere ingredienti, ma usarne bene il meno possibile per esaltare al meglio i sapori delle materie prime che utilizza. Pensate che la cosa più difficile e laboriosa che dovrete preparare sono gli gnocchetti. Infiliamo il grembiule e cominciamo allora!

Ingredienti:

  • 500 g. di Gnocchetti di patate
  •  200 g. di Pecorino di Pienza semistagionato
  •  Zafferano in pistilli
  •  Un pizzaco di cacao amaro
  •  due noci di burro
  •  Sale q.b.

Preparazione:

La prima cosa che dovrete preparare sono gli gnocchi. Mi raccomando fateli piccolini, più piccoli sono più saranno belli esteticamente ed equilibrati con la salsa che andrete a preparare. Mettete i pistilli di zafferano ad idratare in una piccola ciotola con un po’ di acqua calda, magari quella che vi servirà per cuocere gli gnocchi. Mentre l’acqua raggiunge il bollore grattugiate il vostro Pecorino di Pienza.

Salate l’acqua e quando bolle buttate gli gnocchetti. Cuoceranno in un minuto, verranno a galla immediatamente. Scolateli senza buttare l’acqua di cottura, è fondamentale per la riuscita del piatto.
In una padella fate sciogliere la noce di burro, saltate gli gnocchetti a fiamma alta e aggiungete un po’ di acqua di cottura. Se sarete bravi saranno già cremosi.

Quando vedrete che gli gnocchi sono ben mantecati spegnete il fuoco. A questo punto saltateli per 30 secondi a fuoco spento, serve per raffreddarli un po’. Aggiungete il Pecorino grattugiato, l’atra noce di burro e lo zafferano. Coprite con un coperchio per un minuto e dopo cominciate a saltare tutto. Aggiungete acqua di cottura all’occorrenza per creare una salsa liscia e cremosa. Impiattate, aggiungete un pizzico di cacao e il piatto è pronto.

INGREDIENTI IN QUESTA RICETTA:

Pecorino semistagionato

PECORINO SEMISTAGIONATO


[recaptcha size:compact theme:dark]

×