×

Seadas al miele di girasole e Tartufo bianco

Sapevate che il tartufo bianco è un ottimo ingrediente per preparare degli ottimi dessert? Proprio così, i suoi profumi e le sue fragranze si sposano alla perfezione con il miele e il cioccolato. Oggi abbiamo deciso di proporvi una ricetta tipica della cucina sarda molto apprezzata e altrettanto particolare: le seadas.
Questo dolce, oggi riscuote molto successo, specie tra gli amanti della cucina gourmet perchè è uno di quei piatti che rompe il confine netto che esiste tra il dolce e il salato. Il tartufo e il miele, uniti al pecorino conferiranno al piatto una carica aromatica notevole e delicata. Insomma da un piatto della tradizione povera sarda potrete creare un piatto ricco di sapori e dall’impatto notevole. Non vi resta che mettervi il grembiule e iniziare a mettere le mani in pasta.

 
 

INGREDIENTI:

  • 300 g.Farina di tipo 0
  • 50 g. Strutto
  • 2 uova
  • 300 g. di Pecorino di Pienza fresco
  • Zucchero q.b.
  • Cannella q.b.
  • Tartufo Bianco
  • Scorza d’arancia q.b.
  • Miele di Girasole
  • Olio d’Arachidi

 

PREPARAZIONE:

 

Preparare le Seadas è abbastanza semplice. Per prima cosa bisogna creare l’impasto. Mescolate la farina con le uova e un paio di cucchiaini di zucchero fino a creare una massa omogenea. Dopo aggiungete lo strutto poco alla volta e amalgamate bene il tutto. La consistenza deve essere leggermente più morbida della pasta fresca, quindi se risultasse troppo duro, aggiungete un po’ di acqua tiepida.. Una volta terminato l’impasto lasciate riposare per 30 min. Nel frattempo potete ridurre il pecorino a scaglie e tagliare un po’ di tartufo a lamelle. Trascorsa mezzora stendete la pasta e ricavate dei cerchi con l’aiuto di un coppa pasta o di una tazza. Dopo che avrete ricavato i dischetti è il momento di farcirli. Mettete al centro un po’ di scaglie di Pecorino di Pienza fresco, una lamella di tartufo bianco, una spolverata di cannella, un po’ di zucchero e un accenno di scorza d’arancia. Richiudete sigillando bene con la forchetta, bucatene la superficie e premete leggermente per far fuoriuscire l’aria.
A questo punto portate l’olio di arachidi a temperatura e friggete le vostre seadas. Appena le avrete tolte dll’olio cospargetele di zucchero e lasciatele asciugare. Sono pronte, disponetele su un piatto, cospargetele di miele e affettateci sopra un po’ di lamelle di tartufo bianco.

 

PRODOTTI IN QUESTO PIATTO:

 

Pecorino di Pienza Stagionato
PECORINO FRESCO

Pecorino di Pienza Stagionato
MIELE DI GIRASOLE


[recaptcha size:compact theme:dark]

×