×

Uovo in camicia, crema di pecorino e tartufo bianco

ricetta uovo in camicia tartufo
Una ricetta semplice nella preparazione quanto complessa nell’equilibrio e nella forza dei sapori. Che l’uovo si sposa benissimo con il tartufo è cosa risaputa. Il tartufo si sposa molto bene con il pecorino, la testimonianza di questo è data dai numerosi formaggi tartufati che vengono prodotti. Per di più anche uovo e pecorino insieme formano un’accoppiata vincente. Va da sè che l’unione di questi tre semplici elementi che sono dei cibi eccellenti anche da soli, da vita a un piatto straordinario, equilibrato e complesso pur nella sua semplicità. Basterà fare una fondutina leggera di Pecorino di Pienza, cuocere un uovo in camicia a regola d’arte e acquistare un tartufo bianco profumato e saporito. Vi starete dicendo, che una preparazione così semplice non ha bisogno di una ricetta.Considerate che avete tra le mani uno degli ingredienti più preziosi che possono arrivare in cucina. Il tartufo va rispettato e valorizzato, quindi ogni passaggio richiede una cura particolare. Andiamo in cucina!

INGREDIENTI PER 3 PERSONE UOVO AL TARTUFO:

  • 1 tartufo
  • 3 uova
  • 200 g. di Pecorino di Pienza a latte crudo Semistagionato
  • 120 ml. di panna
  • Aceto di vino bianco
  • Sale e pepe

PREPARAZIONE UOVO AL TARTUFO:

Per prima cosa dobbiamo pulire il tartufo. Sapete com si fa? Servono solo due cose: uno spazzolino da denti e un pezzo di carta assorbente. Dovete iniziare a strofinare il tartufo con lo spazzolino e non dovete mai bagnarlo direttamente. L’acqua vi servirà, ma solo per inumidire lo spazzolino. Una volta eliminata la terra passateci la carta assorbente e verificatene la pulizia. Ora dobbiamo preparare la fondutina. Grattugiate molto finemente il vostro pecorino. Mettete la panna sul fuoco. Non deve mai bollire, quando arriva alla soglia del bollore, spegnete il fuoco, aggiungete il pecorino e mescolate molto velocemente. Aggiungete qualche scaglia di tartufo e coprite con un coperchio. E’ il momento di preparare le uova in camicia. Mettete un pentolino sul fuoco con acqua e aceto. Questo deve essere pari al 10% dell’acqua. Dunque su un Lt d’acqua sono 100 ml di aceto. L’acqua non deve bollire, ma sobbollire. Mettete l’uovo in una cocotte e create un vortice nel pentolino. Inserite l’uovo dentro il vortice, aiutate la formazione della camicia delicatamente con un cucchiaio e aspettate 4 min circa perchè sia pronto.

IMPIATTAMENTO UOVO AL TARTUFO:

Mettete un mestolino di fonduta sul fondo di una piatto, disponeteci sopra l’uovo e grattugiateci sopra il tartufo. Coprite con una cloche per 1 min prima di servire, per permettere al tartufo di avvolgere il piatto con il suo profumo. Mi raccomando siate generosi con il tartufo!

VINO IN ABBINAMENTO:

Il Regio

PRODOTTI IN QUESTA RICETTA:

Pecorino di Pienza Stagionato
PECORINO SEMI STAGIONATO
Pecorino di Pienza Stagionato
IL REGIO
This post has no tag.


[recaptcha size:compact theme:dark]

×