×

Visitare Pienza la città del Pecorino

Panorama di Pienza

Visita questo splendido borgo e scopri il Pecorino di Pienza

Pienza è un piccolo borgo nel sud della Toscana che dovete assolutamente visitare: è il centro più rinomato e di maggiore importanza artistica della famosa Val d’Orcia, conosciuta il tutto il mondo per l’arte, il paesaggio ed il Pecorino. Pienza gode di una posizione mozzafiato da cui si domina l’intera vallata fino al Monte Amiata e quando la visiterete rimarrete sbalorditi dal panorama che si aprirà ai vostri occhi.

Visitare Pienza è obbligatorio sia per il valore artistico e paesaggistico del borgo sia per le sue eccellenze enogastronomiche: oltre ad essere la città ideale di Papa Pio II Pienza è infatti anche la città del Pecorino o la città del “Cacio”. Il Pecorino di Pienza è un formaggio molto saporito fatto con latte di pecora, più o meno stagionato, molto conosciuto e davvero delizioso. Il Pecorino è anche il fiore all’occhiello della nostra fattoria Podere il Casale dove potrete partecipare a visite guidate della produzione e degustazioni in un ambiente unico. Potete facilmente raggiungere Pienza dalla nostra fattoria in pochi minuti di auto oppure concedendovi una bella passeggiata tra le colline. Il pecorino da solo varrebbe la pena di una visita ma vediamo meglio cosa visitare a Pienza, ecco i nostri consigli su cosa vedere in questa splendida città.

Pienza è conosciuta in tutto il mondo come la città “ideale” del Rinascimento, voluta da Enea Silvio Piccolomini, diventato poi Papa Pio II. Papa Pio II era originario del piccolo villaggio di Corsignano (l’antica Pienza) e volle trasformare proprio il suo villaggio in una città utopica che incarnasse i principi e la filosofia dell’età classica e del Rinascimento italiano. Così sotto la guida del Rossellino e di Leon Battista Alberti è diventata la città che conosciamo oggi: un complesso di bellissimi e armoniosi palazzi, la splendida Piazza Pio II, la Cattedrale la residenza papale, i suoi pittoreschi vicoli ed i suggestivi scorci. Pienza è divisa a metà da Corso Rossellino che inizia da Porta al Prato e attraversa la città da nord a sud fino a Porta del Ciglio. Al centro del corso si trova la splendida piazza Pio II e dal corso partono una serie di suggestivi vicoli ricchi di negozi di prodotti tipici e artigianato.

PIAZZA PIO II

Piazza Pio II era ed è il centro di Pienza, il cuore della città, ha una forma armonica e solenne che esalta i meravigliosi palazzi costruiti in pietra e travertino. Qui sorge il Duomo o Cattedrale dell’Assunta, il monumento che meglio rappresenta gli ideali rinascimentali, vi consigliamo di visitare il Duomo e la suggestiva cripta dove sono conservate opere di grande valore.

Pienza Piazza Pio II
Pienza Piazza Pio II

A destra del Duomo troviamo Palazzo Piccolomini, l’antica residenza papale, anche questo da visitare con la sua splendida loggia ed un meraviglioso giardino affacciato sul panorama mozzafiato della Val d’Orcia

Sull’altro lato della Piazza Il Palazzo Vescovile sede del Museo diocesano e di fronte al Duomo il Palazzo Comunale con gli stemmi papali che abbelliscono la facciata e la bella torre dell’orologio.

VIA DEL CASELLO

Proseguendo da Piazza Pio II verso Porta del Ciglio vi suggeriamo di deviare a destra e visitare la romantica e panoramica Via del Casello. Via del Casello è il “belvedere” di Pienza da cui si gode la migliore vista sulle colline toscane. Via del Casello inoltre ha quattro vie molto pittoresche che la collegano al corso: Via della Fortuna, Via dell’Amore, Via del Bacio e Via Buia, una foto qui è d’obbligo.

PIEVE DI CORSIGNANO

Da visitare infine la Pieve di Corsignano, a meno di 1 Km da Pienza, raggiungibile anche a piedi. Un’antica chiesa romanica che risale al XII secolo. Se vi dirigete verso l’ultima colonna sulla sinistra e date un’occhiata al capitello vedrete un curioso bassorilievo: la scultura del serpente regolo, una divinità pagana di cui si trovano pochissime rappresentazioni.

IL PECORINO DI PIENZA

Pecorino di Pienza
Pecorino di Pienza Podere il Casale

Quando visitate Pienza non potete non assaggiare il Pecorino che è il prodotto tipico più caratteristico e rinomato della zona. Anche sul pecorino possiamo darvi qualche consiglio: al Podere il Casale potrete conoscere tutti i segreti del Pecorino di Pienza, degustarlo e vedere come si produce. La nostra fattoria è immersa nella campagna a pochi chilometri da Pienza e con le nostre 150 pecore e 30 capre produciamo nel nostro caseificio, Pecorino di Pienza, caprino e ricotta. Per principio lavoriamo il latte delle nostre greggi senza pastorizzazione con stagionature di varia lunghezza e tipologia.

Al Podere Il Casale potrete partecipare ad una visita guidata ed assistere alla fabbricazione del formaggio con Ulisse, il nostro espertissimo mastro caseario e cofondatore del Casale. Ulisse vi guiderà in un percorso di circa 2 ore attraverso l’intero processo: dalla fermentazione alla stagionatura, fino ovviamente alla degustazione. Potrete inoltre fermarvi al ristorante della fattoria con la splendida terrazza panoramica e piatti creati con ingredienti freschi della nostra produzione tra cui ovviamente il Pecorino di Pienza e prodotti di amici agricoltori biologici locali.

Vi aspettiamo al Podere Il Casale!


Clicca qui e scopri di più sui nostri Prodotti

Clicca qui e scopri di più sulle attività in fattoria

Prenota un tavolo al Ristorante

top i nostri corsi

×